Tecnica di Crozat

Apparecchi labio-linguali ad azione elastica, altamente estetici che permettono di espandere, contrarre, ruotare, deruotare, vestibolarizzare o lingualizzare uno o più elementi dentali.
E' una tecnica a componibilità totale, si possono aggiungere ausiliari durante l'evoluzione terapeutica.
Presentano il vantaggio di non avere un corpo in resina e quindi di non occupare spazio di pertinenza linguale.

Crozat superiore di base.
Crozat inferiore con molle retrocanine e bracci vestibolari con uncini ausiliari (apparati dorati)

In questa versione si può realizzare espansione dell'arcata superiore, espansione dell'arcata inferiore e movimenti vestibolari dei frontali inferiori.

Crozat superiore con molle retroincisive doppie, molla a calice al 14.
Crozat inferiore con molle retroincisive semplici e uncini per trazione di II classe

In questa versione si può realizzare espansione dell'arcata superiore ed inferiore, movimento palatale del 14, movimenti vestibolari dei frontali superiori ed inferiori.



© Copyright 2000, Firenze Ortodonzia S.n.c. - In collaborazione con Antitesi - web design a cura di NeroScuro